NO(N)ME L RICORDO

Di |2020-01-28T11:03:29+01:007 Aprile, 2019|Memoria e Apprendimento|

  “Che cosa c’è in un nome? Quella che noi chiamiamo rosa, anche chiamata con un’altra parola avrebbe lo stesso profumo soave” (William Shakespeare) Questa frase di Shakespeare è meravigliosa, peccato che, se vengo chiamato con un nome diverso dal mio, nemmeno mi giro. Diciamo che i nomi propri hanno un certo grado di utilità